Dalle classi...

ANNO SCOLASTICO 2014-15

Pensieri anonimi.
Ricordo di una prof!

Abbiamo ricevuto un bellissimo tema anonimo di cui volentieri condividiamo alcuni stralci...
Bello sapere che qualche insegnante lascia un ricordo positivo nei suoi alunni e nelle loro vite!


"[…] Conosco una persona, una di quelle speciali nel suo lavoro, che getta in esso tutta se stessa… La conobbi all’inizio della prima media […] Quando la vidi per la prima volta la ammirai subito per il suo stile: tacchi lucenti che parevano appena essersi materializzati da una copertina di quelle riviste che leggeva la mamma, elegante maglia e il tutto completato da degli argentei orecchini che brillavano se colpiti dalla luce solare […] I professori delle medie erano stati descritti come mostri reincarnatisi in esseri viventi, ai quali non importava granché delle emozioni altrui, bensì solamente del rendimento scolastico di ognuno di noi. La sua prima lezione non soddisfò minimamente le mie aspettative. Non ci fu traccia di macchine da tortura che uscivano dall’armadio, né di mostri nascosti dietro l’angolo anzi, fu più che divertente e lei seppe metterci subito a nostro agio […] Nei tempi che seguirono, lei continuò ad insegnare, mettendo passione in quello che faceva, includendoci in parte nella sua vita quotidiana, aiutandoci a rialzarci quando toccavamo il fondo. Aveva i suoi difetti, come tutti, ad esempio quello di essere molto schietta, che può essere considerato però sia un bene che un male, ma per noi c’è sempre stata. Abbiamo ovviamente avuto le nostre divergenze tra classe-docente, ma si sa che le difficoltà fortificano i rapporti e questo è ciò che è accaduto nel nostro caso. Quando sarò vecchia, ricorderò con nostalgia le lontane medie, con i bianchi capelli che mi scenderanno sulle spalle e con gli occhi zeppi di ricordi. I fatti realmente belli continueranno a vivere e a splendere per sempre, pulsando dolorosamente insieme al tempo che passa. Rammenterò i miei compagni, i bidelli, gli amici, gli insegnanti e lei… Lei che, è le resterà per sempre la mia prof …"
- Anonimo, maggio 2015-
  _________________________________________________________________
 INFOGRAFICA SONDAGGIO SUL TEMPO LIBERO

Abbiamo ricevuto un interessante lavoro svolto dalle classi 1E e 1F. I nostri compagni hanno realizzato un sondaggio in tedesco, intervistando i ragazzi di 1C, 2C e 3C, riguardo al loro tempo libero.
Come ci scrive Paolo Rizzolli della 1E, "Lo scopo di questo nostro lavoro era quello di creare e somministrare ai nostri compagni un questionario completamente in lingua tedesca, raccogliendo graficamente le risposte e commentandole, approfondendo e discutendone con l'insegnante".
Noi ve lo riproponiamo (tradotto in italiano, non vi preoccupate!!! :D) in modo che possiate fare qualche riflessione!
Quella che ci sentiamo di proporvi noi è questa:
LEGGIAMO di più, CHATTIAMO di meno!

 


L’infografica è stata realizzata con Picktochart da Denis Chistè (2E).


Nessun commento:

Posta un commento